19 Ottobre 2021

Pubblicato il

Maltrattamenti in famiglia: un arresto a Montefiascone

di Redazione
In manette un 44enne pregiudicato che ha accoltellato alla mano il marito della madre, la quale ha avuto un malore per l'agitazione

Altro brutta storia di maltrattamenti tra le mura domestiche quella che a Montefiascone ha portato all’arresto di un 44nne con precedenti penali. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Montefiascone sono intervenuti in quel centro in seguito alla richiesta della madre dell’arrestato. Al loro arrivo hanno constatato che l’uomo, a causa di un litigio per futili motivi, aveva aggredito l’attuale marito della propria madre colpendolo con un coltello alla mano e causandogli lesioni guaribili in 8 giorni.

Successivamente all’intervento anche la madre è ricorsa alle cure dei sanitari a causa dello stato di agitazione causatole dal litigio. Nella circostanza i due hanno anche denunciato continui e ripetuti episodi di maltrattamenti da parte dell’uomo che è anche loro convivente che perduravano da più di un anno. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Alla luce di ciò i militari hanno dichiarato l’uomo in stato di arresto contestandogli i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Da una perquisizione degli ambienti a sua disposizione i Carabinieri hanno anche rinvenuto e posto sotto sequestro ben 11 coltelli serramanico. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza di Montefiascone in attesa del rito per direttissima innanzi l’Autorità Giudiziaria competente.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo