Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Settembre 2021

Pubblicato il

Minaccia un’amica con un coltello per farsi restituire denaro

di Redazione
Denunciato un 35enne marocchino con precedenti, che aveva fatto irruzione in casa pretendendo di riavere 400 euro

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della locale Stazione carabinieri hanno denunciato un operaio marocchino di 35 anni, da tempo residente nel comune e con precedenti di polizia, per esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose, violazione di domicilio e minaccia aggravata. L’uomo, qualche giorno prima, aveva fatto irruzione forzando la porta d’ingresso nell’abitazione di una conoscente coetanea e, brandendo un coltello trovato all’interno della cucina, aveva preteso la restituzione di una somma di denaro, 400 euro, che le aveva prestato in precedenza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ne scaturiva un’accesa discussione al termine della quale l’uomo si è allontanato dall’abitazione della donna senza nuocerle.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo