Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Novembre 2022

Pubblicato il

Casalinga Dop

Mostarda di peperoni e i preziosi consigli di Donna Assunta

di Redazione
La ricetta settimanale di Donna Assunta è mostarda di peperoni. Nella rubrica, come sempre, anche consigli casalinghi
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio

Non so voi, ma a me ogni volta che faccio la polenta, avanza sempre. Ho provato a surgelarla in questo modo e devo dire che appena scongelata è come se fosse appena fatta: cuocetela come il solito, lasciatela raffreddare sulla tavola di legno, tagliatela a fette non molto grandi e quindi con un pochino di pazienza avvolgetela singolarmente in carta d’alluminio, poi infilatela negli appositi sacchetti di plastica. Mettetela nel freezer. Si può conservare per circa tre o quattro mesi. Quando la si vuole riutilizzare, si lascia scongelare e si cucina come meglio piace. E a tavola?

Mostarda di peperoni

Ingredienti: un kg di peperoni rossi, verdi e gialli, 500 gr. di zucchero, 5 decilitri di aceto di mele, un peperoncino piccante, un cucchiaino di senape.

Lavate e pulite i peperoni, tagliateli a pezzetti, metteteli in una pentola con l’aceto e conservate in luogo fresco per tre ore. Mettete la pentola sul fuoco, unite lo zucchero e il peperoncino tritato, cuocete a fuoco basso per circa trenta minuti, mescolando di tanto in tanto, fino a quando il composto si sarà addensato. A cottura ultimata, togliete la casseruola dal fuoco, lasciate intiepidire e incorporate la senape. Versate la mostarda nei vasetti sterilizzati, chiudeteli ermeticamente, capovolgendoli e lasciandoli raffreddare per poi riporli in un luogo fresco e asciutto. Potrete usarla per insaporire carni lesse, oppure formaggi. Visto? Veloce, veloce!

*Articolo curato da Donna Assunta Di Marzio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo