Vuoi la tua pubblicità qui?
07 Maggio 2021

Pubblicato il

Nesta: “Nascondere la polvere sotto il tappeto non serve, ora una vittoria”

di Nicola Compagnone

Conferenza stampa prepartita per Nesta, contro l'Ascoli il Frosinone è chiamato a una vittoria

Solita conferenza stampa prepartita per mister Nesta, dopo la sconfitta di Udine contro il Pordenone il Frosinone è chiamato al pronto riscatto. Queste le sue parole:

Dopo la partita con il Pordenone le sue parole sono state molto dure, contro l’Ascoli ha in mente di cambiare qualcosa a centrocampo?

Quando giochiamo bene faccio i complimenti, quando giochiamo male faccio una critica. Nascondere la polvere sotto il tappeto non serve, c’è stata molta confusione. Siamo andati in una partita sporca così come voleva il Pordenone, dovevamo far uscire i nostri valori e siamo mancati in quello. A centrocampo stiamo aspettando che i nuovi entrino in forma, Rohdén non è ancora in forma mentre Haas c’è quasi. È tutta una questione mentale. Noi siamo un’ottima squadra così come tante altre squadre in questo campionato. Ci vuole la giusta mentalità per lottare e raggiungere i nostri obbiettivi, dobbiamo essere una squadra umile. Il Frosinone è una squadra che ha sempre lottato con mentalità, non dobbiamo avere presunzione.

L’attuale rosa a disposizione presenta un attacco obbligato? E il ruolo di Paganini?

L’attacco ha fatto bene, sta per tornare Dionisi che sarà un grande valore aggiunto. Paganini può fare il suo ruolo attuale, prima della partita contro il Pordenone ha fatto sempre bene, ha fisicità e il suo ruolo è giusto. Lui è sempre in area quando attacchiamo da sinistra e per me è un valore aggiunto. Quando tutti avranno la condizione per giocare vedremo cosa fare.

Si è lavorato in settimana sulla testa dei ragazzi?

Pordenone è stato un problema di testa, bisogna mettere in campo uno spirito diverso, non è così facile. Quando si scende dalla serie A è difficile ripartire e la sconfitta ci ha fatto abbastanza male, i nostri sono tutti giocatori esperti che sapranno dare la giusta risposta.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Qual è il minutaggio attuale di Dionisi?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ancora non ha tanti minuti, piano piano riprenderà la condizione. Durante la pausa faremo amichevoli per dar condizione a chi deve recuperare.

Ultime ore di mercato, cosa si aspetta il mister?

Io aspetto una punta, so che non è facile. Le cose devono incastrarsi, qualcosa la società sta facendo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Un giudizio sull’Ascoli?

Squadra molto fisica, rognosa, vanno affrontanti nel modo giusto. È una squadra che conosce molto bene questa categoria e sono molto battaglieri.  

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento