Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Agosto 2020

Pubblicato il

Omicidio Luca Sacchi e lo zaino della trattativa da 70 mila euro

di Redazione

Cinque arresti e la fidanzata Anastasia indagata

I carabinieri hanno arrestato questa mattina Marcello de Propris, 22 anni, accusato di essere colui che ha fornito le armi a Velerio Del Grosso e Paolo Pirino, già detenuti in carcere dopo pochi giorni dalla rapina per aver sparato a Luca. 

Il ragazzo è accusato di omicidio pluriaggravato, rapina aggravata, detenzione illegale di arma da fuoco condotta inoltre in luogo pubblico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Anche il 24enne Giovanni Princi, amico dai tempi della scuola di Luca, ha subito un provvedimento di custodia cautelare. Anastasia Kylemnyk, la fidanzata di Luca ha invece ricevuto l'obbligo di presentarsi in caserma perché accusata di aver acquistato un ingente quantitativo di droga dai tre, insieme forse a Giovanni Princi.  

Nelle ore successive è emerso che lo zaino della trattativa conteneva 70mila euro, per comprare 15 chilogramma di Marijuana

Luca Sacchi secondo il pm Luca non sapeva nulla.

 

Leggi anche:

Omicidio Luca Sacchi, l'auto di Anastasia portata vicino casa di Giovanni Princi

Virginia Raggi all'assalto della Pisana per stanare Zingaretti

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento