Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Giugno 2021

Pubblicato il

Palombara Sabina, “Tutti fanno la differenza”, anche a scuola

di Redazione

La salvaguardia dell'Ambiente discusso con gli studenti

“È partito, ieri, “Tutti fanno la differenza“, il progetto dedicato alle scuole e che fa seguito a quello della Regione Lazio denominato “Fuori Classe”.

Presieduto dalla vice coordinatrice nazionale Dipartimento scuole di Sea Shepherd, Raffaella Sampaolesi, l’incontro si è tenuto nell’aula magna dell’Istituto superiore Petrocchi (I.P.S.A.R) di Palombara Sabina, splendida cittadina alle porte di Roma.

Insieme alla Sampaolesi, che ha presentato il movimento ambientalista internazionale Sea Shepherd, il giornalista e studioso del mondo marino, Remo Sabatini e Aurora Stella, artigiana del riciclo creativo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il team, presentato a professori e studenti da Sonia Fraioli, docente e animatore del progetto, ha esordito con le immagini delle campagne del movimento ambientalista, capitanato da Paul Watson, girate in giro per il mondo, per poi focalizzare la situazione ambientale, locale e nazionale. 

Sfruttamento del pianeta, lotta al bracconaggio, risparmio delle risorse naturali, ecostenibilita’, ciclo dei rifiuti. Questi, alcuni dei temi esposti dalla Sampaolesi nel corso del suo intervento che ha visto il coinvolgimento attivo degli studenti. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stato di salute degli oceani, pesca sostenibile, fauna marina a rischio estinzione, pesci alieni e il dramma della “zuppa di plastica” che sta sconvolgendo gli equilibri marini, le questioni affrontate da Remo Sabatini che, da anni, scrive di Natura e Ambiente sui quotidiani con i quali collabora. 

Le sorprendenti creazioni manufattoriere multicolori di Aurora Stella, artista del riciclo, hanno accompagnato l’assemblea fino al suono della campanella.

La Fraioli e l’entusiasta preside dell’istituto, professoressa Sonia Foli, molto sensibile alle tematiche ambientali e che ha abbracciato con entusiasmo il progetto, hanno rinnovato l’appuntamento con il team per un nuovo incontro. Perché “Tutti fanno la differenza”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento