Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Luglio 2021

Pubblicato il

Raduno Tuscolano-Castelli Romani dei Vigili del Fuoco in congedo

di Redazione

Domani, sabato 19 settembre, dalle ore 10 nelle Scuderie Aldobrandini, la prima edizione del raduno con i gonfaloni dei Comuni del territorio

Il Raduno ha suscitato molto interesse e decretato il suo successo ancor prima che si realizzasse, attraverso la massiccia adesione del personale dei Vigili del Fuoco che hanno confermato la loro presenza. Le prenotazioni hanno superato ogni aspettativa e li vedranno impegnati, oltre che nell’occasione della S. Messa, anche nella raccolta di testimonianze dirette e nel dibattito-conferenza che avverrà nelle Scuderie Aldobrandini dalle ore 10 in poi, presso Piazza Marconi, nella città di Frascati. Attraverso un eccezionale sforzo e la sinergia profusa dai colleghi Vigili del Fuoco, sarà possibile assistere alla proiezione di filmati d’epoca e stralci di documenti storici, attraverso i quali ricostruiremo la nostra memoria e la gloria del Soccorso Tecnico.

Al dibattito hanno confermato di partecipare il Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e gli ex Dirigenti che si sono succeduti al prestigioso Comando Nazionale. Il Sindaco e il Presidente della Pro Loco, presenteranno il proprio saluto e confermeranno l’esemplare ospitalità della Città di Frascati a tutti gli intervenuti, ma fatto ancora più eccezionale, saranno presenti i gonfaloni dei comuni: Colonna, Grattaferrata, Montecompatri, Rocca di Papa, Rocca Priora, la Presidenza della Comunità Montana, la Presidenza del Consiglio Regionale Lazio che hanno concesso il Patrocinio ed intendono partecipare alla manifestazione che investe anche il loro territorio. Subito dopo la conferenza saranno consegnate le targhe ricordo ai presenti e sarà fatta menzione degli elicotteristi e della loro medaglia d’oro alla memoria, già consegnata per il sacrificio di: Antonio Alfano, Sabatino Bocchetto, Amato Celli, Antonio Pedone, Vigili del Fuoco periti a seguito del guasto tecnico che ha causato lo schianto dell’elicottero sul quale viaggiavano ai margini del lago di Redona, durante il soccorso del terremoto in Friuli.

Un particolare apprezzamento sarà espresso al M.llo Ernesto Ciarloni, residente nel territorio Tuscolano, veterano del Corpo e uomo di riferimento dei Vigili in servizio che ancora oggi lo onorano e lo affiancano nella imperitura famiglia dei VVF. Gli arditi vigili sapranno anche innalzare una scala italiana alta 33 mt. al centro di Piazza Marconi. Quattro soli stralli di corda tesa terranno in bilico la scala che, montata liberamente sulla piazza, sarà l’emblema del Corpo. In cima alla scala un vigile permanente in servizio, offrirà il saluto VVF alla popolazione di Frascati.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ricordiamo che la temerarietà del vigile sarà espressa nei filmati storici proiettati e che, per motivi di sicurezza, gli operatori odierni che saliranno sulla scala saranno tutti assicurati attraverso una corda e l’imbracatura che li tutelerà dal rischio di caduta. Le attuali operazioni condotte in piena sicurezza suscitano qualche riluttanza presso i veterani che ancora oggi esprimono ardimento e temperamento da veri eroi. A questi, uomini in congedo presso l’Amministrazione, ma sempre temerari ed in “servizio” va la nostra stima ed ammirazione ed è dedicata la giornata del 1° Raduno Tuscolano-Castelli Romani dei Vigili del Fuoco in congedo.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento