Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Maggio 2021

Pubblicato il

Rapina in banca da 100mila euro con travestimento da finanzieri

di Redazione

Arrestato uno degli autori di un colpo messo a segno nel 2012 al Credito cooperativo di Palestrina di Monte Compatri

I Carabinieri della stazione di Colonna, unitamente a personale della Guardia di Finanza del comando gruppo di Frascati, hanno notificato a un 57enne romano, pregiudicato, un' ordinanza di custodia cautelare in carcere in quanto ritenuto l' autore di una rapina in banca e di un altro episodio di tentata rapina in abitazione. La misura cautelare è scaturita da un' attività d'indagine condotta dai due reparti in collaborazione, a seguito della rapina messa a segno a Monte Compatri nel mese di giugno del 2012 ai danni della filiale della banca di Credito cooperativo di Palestrina. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

L'uomo, insieme a un altro complice, fece irruzione nella banca, armato di pistola e travestito da finanziere simulando un controllo fiscale, escamotage che gli consentì di farsi aprire la cassaforte dai dipendenti e rubare circa 100.000 euro in contanti. I due malviventi, durante la loro fuga attuata insieme ad un terzo complice, anche egli travestito da finanziere, riuscirono anche a introdursi in un' abitazione privata, a cui ebbero libero accesso adducendo al proprietario il pretesto di dover eseguire una perquisizione domiciliare. I rapinatori ottennero così che la loro vittima aprisse loro la cassaforte, all' interno di cui, purtroppo per loro, non c' era nulla di valore, quindi decisero di allontanarsi rapidamente.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Le indagini hanno ottenuto un' importante svolta quando, durante un' operazione condotta nel mese di marzo di quest' anno, furono rinvenute e sequestrate, all' interno di un box ubicato a Roma, varie armi con matricola abrasa, munizioni, uniformi e pettorine, tutte della Guardia di Finanza. Risaliti all'identità dell'utilizzatore del garage, l'uomo è stato riconosciuto dalle vittime della rapina in banca e della tentata rapina in abitazione. Arrestato, si trova attualmente ristretto presso la casa circondariale di Regina Coeli a Roma. (Com/Rel/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento