Rizzoli ai domiciliari dopo l’ospedale

ROMA-  Ieri, Angelo Rizzoli ha ottenuto gli arresti domiciliari, ma per il momento dovrà rimanere in ospedale. Questa è la decisione del gip di Roma, Aldo Morgigni. Se entro una settimana le condizioni di salute dell'editore lo consentiranno, potrà tornare a casa, ma in veste da detenuto. Per Rizzoli sono state date disposizioni per il trasferimento dal reparto penitenziario dell'ospedale Sandro Pertini al policlinico di Tor Vergata. La decisione del gip Morgigni è in linea con il parere favorevole espresso dalla procura.