Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Agosto 2020

Pubblicato il

Sars-coV-2

Roma, 39 casi Covid-19 collegati ad arrivi dal Bangladesh

di Redazione

Arrivi dal Bangladesh: sono in tutto 39 a Roma, per ora, i casi di Covid-19 legati a persone rientrate dal paese asiatico

Arrivi dal Bangladesh
Arrivi dal Bangladesh

Arrivi dal Bangladesh e diversi contagi da Sars-coV-2. Sono in tutto 39 a Roma, per ora, i casi di Covid-19 legati a persone rientrate dal Bangladesh. Nella Asl Roma 1, uno dei sette casi è legato a cittadini provenienti da Dacca, la capitale e città più popolosa del Bangladesh. La Asl Roma segnala che 2 dei sei casi sono tutti di questa nazionalità e tre tra essi hanno connessioni con voli proveniente dal paese asiatico.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 5 si registra il caso di una bambina di 11 anni, residente nella zona di Mentana. I sanitari hanno ritenuto opportuno trasferire la minore all’ospedale Bambino Gesù di Palidoro.

Nella Asl Roma 6 un 37enne positivo, della zona dei Castelli Romani è stato portato invece all’ospedale Lazzaro Spallanzani.

Ulteriori arrivi dal Bangladesh

L’assessore alla sanità della Regione Lazio nel frattempo, ha predisposto un’ordinanza per effettuare test e tamponi anche ai 225 passeggeri del volo speciale da Dacca, nel quale, secondo i test sierologici sembrano esserci 14 casi positivi. Domani 8 luglio arriveranno i risultati definitivi. I passeggeri sono tutti in isolamento precauzionale.

Dacca, la capitale e città più popolosa del Bangladesh, conta 13.848298 abitanti, la decima metropoli per popolazione al mondo. Il Bangladesh confina con l’India e la Birmania, solo per un breve tratto.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi