Vuoi la tua pubblicità qui?
21 Settembre 2021

Pubblicato il

Tecnico spacciatore

Roma, allenatore di calcio sorpreso a spacciare droga a due suoi giocatori

di Redazione
L'allenatore è stato arrestato dai Carabinieri al Laghetto dell'Eur
Laghetto dell'Eur, Roma
Laghetto dell'Eur, Roma

È accusato di aver spacciato hashish a due suoi calciatori minorenni. Per questo un 24enne, allenatore di una squadra che milita nella categoria ‘Giovanissimi’, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia dell’Eur. Il giovane è stato arrestato ieri sera al Laghetto dell’Eur, a Roma, mentre preparava uno spinello in compagnia di due ragazzi, di età compresa tra i 14 e i 16 anni.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il tecnico arrestato ha negato ogni responsabilità

Nelle perquisizioni il 24enne è stato trovato in possesso di 3 grammi di hashish ed è stato arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. L’arresto è stato convalidato dal tribunale di Roma. L’allenatore nel corso dell’udienza di convalida, ha negato ogni responsabilità spiegando che il possesso di droga era solo a fini personali. La prima udienza è stata fissata per il 15 novembre prossimo. (Ago/ Dire)

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo