27 Febbraio 2021

Pubblicato il

La conta prosegue

Roma. Bus a fuoco su via Casilina, la vettura è stata completamente distrutta

di Redazione

"Il numero di incidenti che interessa le vetture Atac è superiore alla media"

bus a fuoco roma atac
Bus in fiamme (Foto di repertorio)

Un bus della linea 506 è stato distrutto dal fuoco a causa di un incendio scoppiato sul mezzo alle 20.30 circa, in via Casilina 1583, a Roma. Il fatto è avvenuto all’incrocio con via del Torraccio di Torrenova. Non si registrano feriti.

Sul posto la Polizia Locale e i Vigili del fuoco, intervenuti con una squadra e un’autobotte.

Le cause sono ancora da chiarire. La vettura era in servizio dal 2003, cioè da 18 anni. Secondo il racconto dei testimoni, prima del fuoco dall’autobus è uscito molto fumo. Dopo pochi minuti il mezzo è stato avvolto dalle fiamme.

L’autobus è andato completamente distrutto.

Conclusioni indagini flambus

Secondo la relazione del consulente nominato dai pm nell’indagine della Procura di Roma sugli autobus in fiamme, “il numero di incidenti che interessa le vetture Atac è superiore alla media“.

La consulenza del perito dei pm depositata a chiusura delle indagini attribuisce molte responsabilità ad Atac: “Filiera inefficiente e mezzi vecchi”

Contribuiscono notevolmente a questa maggiore incidenza percentuale “l’elevata vetustà del parco mezzi, l’utilizzo di parti di ricambio usate e/o non di elevata qualità, e la non elevata efficienza dei servizi di manutenzione programmata e correttiva, oltre alla non elevata efficienza delle ditte esterne alle quali Atac affida parte dei servizi manutentivi”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

(Ago/ Dire) 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento