Vuoi la tua pubblicità qui?
01 Agosto 2021

Pubblicato il

Rifiuti

Roma ferma al 43,8% di raccolta differenziata nel 2020, mentre nel Lazio aumentano i Comuni virtuosi vicini all’80%

di Redazione

"Nel 2021 si rischia di registrare risultati ancora peggiori, basta camminare lungo le strade della città per capirlo"

rifiuti sui marciapiedi differenziata raccolta roma
Roma, nei pressi di Largo Preneste: cumuli di rifiuti sul marciapiede

“Nel 2020 la raccolta differenziata a Roma cala al 43,8%, un dato che conferma quanto denunciamo da tempo: la gestione dei rifiuti nella Capitale è totalmente fuori controllo. Per questo Roma è sporca e nel 2021 si rischia di registrare risultati ancora peggiori, basta camminare lungo le strade della città per capirlo. Al contrario moltissimi altri Comuni del Lazio lavorano bene e il 22 luglio premieremo quelli più virtuosi nella raccolta differenziata, che hanno raggiunto performance eccellenti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Albano Laziale

Tra questi anche il Comune di Albano Laziale, che è vicino all’80% di differenziata. Questi risultati non si improvvisano: è fondamentale sostenere buone pratiche e realizzare le varie tipologie di impianti necessari per garantire la corretta gestione dei rifiuti”.

Vuoi la tua pubblicità qui?

È quanto dichiara in una nota Massimiliano Valeriani, assessore al Ciclo dei Rifiuti della Regione Lazio.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento