Vuoi la tua pubblicità qui?
11 Giugno 2021

Pubblicato il

Comunali

Roma, Imma Battaglia si candida a primarie Centrosinistra: Io lesbica ma lontana dal potere

di Redazione

La leader del movimento LGBT ha presentato la sua candidatura alle primarie del centrosinistra di Roma

imma battaglia primarie centrosinistra roma comunali
Imma Battaglia

“Sono una donna lesbica, di sinistra e non faccio parte del potere. Se vogliamo fare la rivoluzione la dobbiamo fare con chi ha davvero voglia di sognare. E serve amore. Perché per fare questa cosa da pazzi bisogna essere innamorarti di Roma“. Così Imma Battaglia nel corso della presentazione della sua candidatura alle primarie del centrosinistra di Roma. Immacolata Battaglia è un’attivista e politica italiana, leader del movimento LGBT in Italia. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

“Nella mia storia ho lottato da sola contro tutti i poteri quando tutti mi dicevano che era pazza – ha aggiunto – penso ad esempio al Gay Pride durante il Giubileo. Io ho detto di sì alla candidatura perché ho creduto ad un progetto collettivo. Qualcosa che serve per andare avanti e sfondare le porte del potere. Solo insieme si può ricominciare. Questa è una candidatura contro i poteri stabiliti”, ha affermato Battaglia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Roma è femmina stuprata

“Oggi la città è abbrutita dalla bruttezza, dalla depressione e dalla malavita. Dobbiamo restituire bellezza a Roma, che è femmina, ed è una donna bellissima. Una donna che è stata stuprata e abusata dal potere, dai vizi e dagli uomini anche se in questi ultimi tempi anche da una qualche donna. Roma deve tornare bella e pulita”, ha concluso Battaglia. (Zap/ Dire) 

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento