Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Maggio 2022

Pubblicato il

Roma, suppletive Camera deputati: vince Cecilia D’Elia del PD

di Cristina Accardi
Vince la sfida al femminile con il 59,43% Cecilia D'Elia, la candidata del Partito Democratico. Gualtieri e Zingaretti soddisfatti. Entusiasti anche i renziani di Italia Viva
Cecilia D'Elia
Cecilia D'Elia
Vuoi la tua pubblicità qui?

Vince Cecilia D’Elia del Partito Democratico con il 59,43% le elezioni suppletive per il posto lasciato vacante alla Camera dei deputati lasciato libero da Roberto Gualtieri, diventato sindaco della Capitale.

Cecilia D’Elia con Andrea Casu

Suppletive sfida al femminile

Una sfida tutta al femminile che si è combattuta tra la candidata del Partito Democratica Cecilia D’Elia, portavoce della Conferenza delle donne democratiche e assessora alle Pari opportunità con Veltroni, e Simona Matone, candidata del centro destra, magistrato e capogruppo della Lega in Campidoglio.

Nonostante il tweet di Carlo Calenda, in cui invita ad andare a votare, e la rottura del silenzio elettorale da parte di Matteo Salvini, la partecipazione è stata molto bassa, circa l‘11% aventi diritto, probabilmente dovuta da moltissimi fattori come ad esempio impennata dei casi Covid.

Vince il Partito Democratico con Cecilia D’Elia

Grazie a tutte e tutti i romani che mi hanno dato fiducia. Metterò tutta me stessa per onorare la responsabilità di questo nuovo impegno in un momento così delicato per il nostro Paese” dichiara la democratica Cecilia D’Elia.

Non manca delle dovute congratulazioni il sindaco Roberto Gualtieri che, dopo i dovuti complimenti per la vittoria, riconosce in D’Elia “una donna competente e determinata che arricchirà il Parlamento con la sua passione politica e saprà rappresentare al meglio Roma e il suo collegio”.

Medesimo augurio arriva dal presidente della regione Lazio, Nicola Zingaretti, gioioso della vittoria “del centrosinistra nel cuore di Roma“.

Tuttavia, ad esultare non è solo il Partito Democratico, ma anche i renziani di Italia Viva, tanto che lo stesso presidente Ettore Rosato sottolinea che questo può definirsi “un risultato straordinario per Italia Viva nella suppletive di Roma. I sondaggi ci davano al 2% gli elettori, nel primo test politico con il nostro simbolo, oltre il 12%“.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?