Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
25 Gennaio 2022

Pubblicato il

Fontana del sociale

Roma, opere di bene: dove vanno le monete della fontana di Trevi

di Matteo Frascadore
Rinnovato il protocollo d'intesa con il Vicariato di Roma per la destinazione delle monetine lanciate nella fontana di Trevi
coprifuoco Coldiretti

La fontana di Trevi è uno degli elementi nel centro di Roma che richiama più turisti, tanto per la sua maestosità quanto per la sua storia. E’ usanza comune, d’altronde, lanciare una moneta al suo interno esprimendo un desiderio. Per questo motivo sono decine di migliaia le monetine raccolte ogni anno. Qual è la loro destinazione?

Rinnovo con il Vicariato di Roma

La Giunta Capitolina ha approvato il rinnovo del Protocollo d’Intesa biennale con il Vicariato di Roma. Proprio qui continueranno ad andare, dunque, le monete raccolte nella fontana. Il fine è quello di realizzare opere di natura socio-assistenziale per l’accoglienza, l’inclusione e la salute delle fasce più svantaggiate. Confermata, dunque, la destinazione sociale e di beneficenza delle monetine raccolte nella fontana dopo il lancio di molti turisti che, secondo la tradizione, la lanciano per la speranza di poterla rivisitare in futuro.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo