Vuoi la tua pubblicità qui?
13 Luglio 2020

Pubblicato il

Sanità, Cangemi: “E’ sinistra a doversi scusare”

di Redazione

“Zingaretti usi linguaggio meno violento e faccia mea culpa”

“A chiedere scusa per i debiti in sanità dovrebbe essere la sinistra, oggi guidata proprio da Zingaretti, che nel 2010 ha lasciato il Lazio con 10miliardi di debito sanitario e un miliardo e mezzo di disavanzo annuale. L'ex presidente della Provincia usi un linguaggio meno violento e faccia mea culpa per la catastrofe finanziaria in cui i suoi compagni hanno lasciato precipitare questa Regione, che non merita di essere governata da una sinistra che in cinque anni ha saputo portare la sanità solo al commissariamento. Tema sul quale Zingaretti conferma di avere idee ballerine, prima brindando alla nomina di Bondi e poi sostenendo che vorrà essere lui il commissario. Di questo passo continueremo a sentirne delle belle”. Lo dichiara l’assessore Enti locali e sicurezza, ambiente e sviluppo sostenibile, politiche dei rifiuti della Regione Lazio, Giuseppe Cangemi.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi