Torna la Sagra del Fungo Porcino di Colle di Fuori, la più amata dagli italiani

Come tutti gli anni a Colle di Fuori, frazione del comune di Rocca Priora, torna la Sagra del Fungo Porcino, organizzata dall’associazione Pietro Pericoli. L’evento si terrà nei primi 3 weekend di di Settembre a Colle di Fuori nel cuore del Parco dei Castelli Romani. L’appuntamento ha radici profonde con la tradizione agricola della stessa comunità, infatti fino a pochi anni fa molti suoi abitanti svolgevano l’attività di raccoglitore di funghi come impegno di lavoro principale.

Sul posto saranno allestiti stands aperti a pranzo e a cena che offriranno un menù ricco di variazioni in tema al porcino: primi piatti di fettuccine, polenta, gnocchi e orecchiette, vere specialità fatte in casa. Non mancheranno i vini locali, in una curata esposizione, e il vino DOC della casa.

Per garantire la qualità e la professionalità delle degustazioni funzioneranno i ristoranti locali; in grado di soddisfare le richieste gastronomiche di circa 2.000 persone al giorno, tranquillamente sedute all’ombra nel verde del parco dei Castelli Romani. Ormai da anni, nella nostra regione è l’appuntamento più atteso dagli appassionati di funghi porcini e anche dagli amanti della natura e dei boschi.