Vuoi la tua pubblicità qui?
24 Ottobre 2020

Pubblicato il

Natura e animali

Torvajanica, schiusa delle uova della tartaruga Caretta Caretta ad agosto

di Redazione

La schiusa delle uova della tartaruga Caretta Caretta è prevista dal 13 al 19 agosto circa, ed è un evento meraviglioso e protetto

Tartaruga Caretta Caretta
Tartaruga Caretta Caretta

Tartaruga Caretta Caretta, e Torvajanica protagonista. Nella giornata di ieri, 28 luglio, sono stati elaborati, i valori di temperatura registrati a ridosso del nido deposto sulla spiaggia di Torvajanica da una tartaruga marina il 22 giugno scorso.

Se ne occupano gli esperti di Tartalazio, Rete regionale per il recupero e monitoraggio della Caretta Caretta . 

Caretta Caretta, lo spettacolo dei cuccioli

Queste operazioni servono a stimare il periodo di schiusa. I risultati ci dicono che i piccoli arriveranno nella settimana dal 13 al 19 di agosto. Fino a quel momento proseguiranno il monitoraggio costante e la sorveglianza notturna da parte dei volontari.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il dott. Luca Marini, della Direzione Regionale Capitale Naturale, parchi ed aree protette e Coordinatore della Rete Tartalazio, insieme agli Assessori di Pomezia Miriam Delvecchio e Giovanni Mattias, ha tenuto una breve lezione ai bambini e ai ragazzi della Casa Famiglia Chiara e Francesco. Per far conoscere le tartarughe marine Caretta Caretta e sull’importanza della loro presenza in mare.

Un’ottima occasione per far conoscere ai più giovani le meraviglie del nostro mare. E così rendere partecipi i piccoli ospiti della casa famiglia dell’evento straordinario che quest’anno vede la spiaggia di Torvajanica protagonista.

Vuoi la tua pubblicità qui?

La tartaruga Caretta Caretta è è la tartaruga più comune nel Mar Mediterraneo ma è al limite dell’estinzione nelle acque del nostro paese. Per questo la sua nidificazione è un evento prezioso. Alla nascita sono lunghe circa 5 cm e da adulti raggiungono gli 80-140 cm.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento