Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Luglio 2020

Pubblicato il

Tratto in arresto un commerciante 52enne del luogo

A Sora ricettava 5 monili di oro

Il predetto, titolare di attività compro oro, ricettava nr. 5 monili in oro del valore di euro 2.500,00 acquistandoli per la somma di euro 580,00 da un 21enne di Sora già censito, che li aveva sottratti dall’abitazione della madre della fidanzata.

L’arrestato, che aveva già provveduto alla fusione di nr.3 preziosi, costringeva la donna al pagamento di euro 580,00 per la restituzione degli altri due monili attraverso la minaccia di fusione degli stessi, procurandosi così un ingiusto profitto.

Nel corso delle operazioni i militari operanti rinvenivano all’interno della cassaforte custodita presso il domicilio dell’uomo, nr. 400 monili in oro, argento e pietre preziose di dubbia provenienza che venivano sequestrati e il cui valore è ancora da quantificare.

L’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva tradotto presso Casa Circondariale di Cassino, mentre i gioielli sequestrati potranno essere visionati presso la Compagnia Carabinieri di Sora o sul sito www.carabinieri.it sezione banche dati – oggetti rinvenuti.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi