Vuoi la tua pubblicità qui?
16 Gennaio 2021

Pubblicato il

CC di Frosinone, tutte le operazioni per il controllo del territorio

di Redazione

Operazioni a Paliano, Ceprano e San Giovanni Incarico

Nella mattina odierna, a Paliano, i Carabinieri della locale Stazione, al termine di un’attività investigativa, deferivano in stato di libertà ‘per frode informatica’ un 25enne campano, un 37enne ed un 29enne, entrambi calabresi, già censiti per analoghi reatiLa vicenda trae origine dalla denuncia di truffa presentata nel mese di marzo scorso da un 26enne di Paliano a seguito della quale i militari operanti raccoglievano univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti dei suddetti. I truffatori, con destrezza e mediante l’ausilio di un software, erano riusciti ad acquisire le credenziali della carta Postepay del denunciante, trasferendo successivamente la somma di 2.765 euro su vari conti correnti in loro utilizzo.

Nella serata di ieri, a Ceprano, i Carabinieri della locale Stazione deferivano un 22enne frusinate, già censito per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti, poiché ritenuto responsabile di “furto aggravato” e “inosservanza del provvedimento di rimpatrio con divieto di ritorno”. Gli accertamenti eseguiti dai militari operanti consentivano di verificare che il prevenuto, nel corso della serata dello scorso 26 giugno, aveva asportato a Ceprano un’autovettura ai danni di un 26enne del luogo. Nel medesimo contesto i Carabinieri accertavano che l’indagato era sottoposto al provvedimento di foglio di via obbligatorio per anni tre dallo stesso comune, emesso dalla Questura di Frosinone. L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario.

Nella giornata di ieri, a San Giovanni Incarico i Carabinieri della locale Stazione deferivano un 15enne ritenuto responsabile di “furto aggravato”. I Carabinieri, a seguito di accertamenti, verificavano che il prevenuto, il 21 giugno scorso, a Ceprano, unitamente ad altra persona in corso di identificazione, aveva asportato un ciclomotore ai danni di un 36enne.

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?

 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento