Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Settembre 2021

Pubblicato il

Opera finita

Ciampino, il nuovo ponte di San Paolo della Croce è pronto

di Redazione
Il Commissario Prefettizio potrebbe aprire alla cittadinanza il nuovo ponte di San Paolo lunedì 13 settembre, con la riapertura delle scuole
Ciampino, Ponte di San Paolo
Ciampino, planimetria del Ponte di San Paolo

Completati i lavori, si riapre con la nuova viabilità

I lavori per la realizzazione del nuovo ponte di Ciampino, nella zona centrale di San Paolo della Croce, sono completati e il nuovo ponte, del quale avevamo parlato all’inizio dell’estate, quando erano state varate le travi di impalcatura alla presenza del Sindaco Daniela Ballico, è pronto per essere consegnato ai cittadini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Una soluzione per la viabilità frutto di importanti sinergie

La presenza del nuovo ponte, che sostituisce, raddoppiandolo e migliorandolo anche sotto il profilo estetico, con la nuova linea di design che caratterizza le opere recenti del gruppo Ferrovie, porta con se l’intero ridisegno della viabilità della zona, fortemente voluta dalla Giunta Ballico impegnata costantemente nel tentativo di riorganizzare la carente e frantumata viabilità cittadina. L’intera Giunta ha costantemente seguito i lavori di realizzazione del ponte, impegnandosi a favorire il raccordo sinergico tra l’opera realizzata grazie all’impegno del Gruppo delle Ferrovie e il nuovo grande punto vendita CONAD che si sta realizzando proprio in quello stesso punto della città.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il rammarico del sindaco, tradita dal “fuoco amico”

Purtroppo, non potrà essere il Sindaco Ballico ad inaugurare il nuovo ponte, perché proprio pochi giorni fa, cinque consiglieri di maggioranza si sono alleati con l’opposizione per fare cadere la Giunta Ballico. Una brutta storia di “tradimenti”, della quale abbiamo dato conto tempestivamente su queste pagine e che si è conclusa con le dimissioni di 13 consiglieri, consegnate nelle mani di un notaio così come, in condizioni del tutto diverse ovviamente, avvenne a Roma con il Sindaco Ignazio Marino. Una storia che dimostra, stando a quel che si è potuto leggere sui siti social e sul web, che certi personaggi si impegnano in politica solo per anteporre il loro interesse di bottega a quello primario dei cittadini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Avviato uno dei successi del programma di risanamento

La ex Sindaca Daniela Ballico ha dichiarato: “Questo importante risultato, sotto gli occhi di tutti, è la prova tangibile dell’ottimo lavoro impostato dalla nostra Amministrazione, che ha svolto un ruolo fondamentale nel coordinare gli sforzi di realizzazione delle opere. Non nascondiamo un certo rammarico per la grandissima occasione persa dalla Città, visti gli ottimi e proficui rapporti intessuti con il gruppo RFI, che avrebbero portato altre importanti opere pubbliche nel nostro territorio anche grazie ai fondi del PNRR. Ci auguriamo che il Commissario Prefettizio, Dott.ssa Mirra possa aprire alla cittadinanza la nuova opera già a partire da lunedì 13 settembre, in concomitanza con la riapertura delle scuole, un segnale importante, figlio in larga parte dell`ottimo lavoro di risanamento e di cambiamento intrapreso in questi due anni dalla nostra coalizione”.

Daniela Ballico nuovamente in campo

La ex Sindaca ha colto l’occasione per rassicurare i cittadini che l’hanno votata due anni fa, nella speranza di un radicale cambiamento. “Qualcuno proditoriamente ha solo interrotto la mia azione politica di pulizia e di risanamento amministrativo, ma non mi fermerò qui. Sono tornata tra la gente per continuare ed estendere la mia azione di dialogo e di incontro con i cittadini, da attivista politica promotrice del cambiamento”.

“Non rinunceremo a difendere il sogno di rinascita dei cittadini di Ciampino – continua Daniela Ballico – stanchi di decenni di malgoverno e dei giochetti di potere che hanno prevalso su quello collettivo umiliandolo. Siamo ancora qui e continueremo a impegnarci, con tutte le nostre energie, per far sì che il sogno intrapreso e le tante iniziative avviate, riprendano e continuino facendo finalmente diventare quel sogno una solida e definitiva realtà”.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo