04 Marzo 2021

Pubblicato il

Variante inglese fa paura

Colleferro, Sindaco: città rimane aperta, casi variante inglese potrebbero crescere

di Redazione

"Né io né il sindaco di Carpineto Romano, Stefano Cacciotti, abbiamo voluto la cintura militare"

carpineto romano colleferro zona rossa
Pierluigi Sanna, sindaco di Colleferro

Per motivi di lavoro, salute e necessità continuerà ad essere consentito l’ingresso e il transito nella città di Colleferro (Rm). Né io né il sindaco di Carpineto Romano, Stefano Cacciotti, abbiamo voluto la cintura militare.

Colleferro e Carpineto “città aperte”

Le città rimarranno aperte e la campagna di vaccinazione all’auditorium Fabbrica della Musica continuerà”. Così all’agenzia di stampa Dire il sindaco di Colleferro, Pierluigi Sanna, al termine delle riunioni del C.O.C. e dei capigruppo convocate per affrontare la crescita esponenziale dei contagi da Covid-19 e la presenza della variante inglese in città.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Colleferro, assieme alla vicina Carpineto Romano, è stata infatti dichiarata zona rossa in seguito a un’ordinanza della Regione Lazio firmata nel primo pomeriggio dal governatore Nicola Zingaretti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I tamponi allo Spallanzani

“Lo Spallanzani sta analizzando i tamponi, il numero di pazienti affetti da variante inglese potrebbe crescere nei prossimi giorni”, precisa Sanna, che a breve si riunirà col primo cittadino di Carpineto e con gli assessori alla Pubblica Istruzione delle due città per “valutare attentamente la questione delle scuole”.

Per quanto riguarda i locali commerciali, chiarisce il sindaco di Colleferro, “verranno seguite tutte le indicazioni dell’ordinanza del presidente Zingaretti. In più- conclude- saranno chiusi i parchi e l’attività fisica, sia motoria che sportiva, sarà consentita entro i 400 metri dalle abitazioni”. (Ara/ Dire)

LEGGI ANCHE:

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento