Vuoi la tua pubblicità qui?
31 Maggio 2020

Pubblicato il

Casalinga Dop

Cosa fare se vi punge una vespa o una zanzara e polpette di ceci

I consigli di questa settimana di Donna Assunta per le punture di insetti come le vespe e le zanzare e la ricetta delle polpette di ceci

cornetti salati
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio

In questo periodo ci sono in giro già tanti insetti, comprese vespe e zanzare. Se dovesse pungervi una vespa cercate di muovervi il meno possibile.

Cosa fare se vi punge una vespa

Per prima cosa accertatevi se il pungiglione è rimasto conficcato. Se dovesse esserci, toglietelo con una pinzetta e applicate qualche goccia di ammoniaca. Se invece non c’è, alleviate il dolore con un cubetto di ghiaccio o con impacchi di acqua e bicarbonato.

Sulle punture delle zanzare, invece, versate due gocce di limone, così  eviterete di farvi male. E a tavola?

Polpette di ceci

Ingredienti: una scatola di ceci già cotti, 3 uova, uno scalogno, un pugno di pangrattato, uno yogurt intero, uno spicchio di aglio, prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale.

Scolate i ceci,  sciacquateli e frullateli nel mixer. Amalgamateli con lo yogurt, l’aglio tritato, il prezzemolo, il pangrattato, 2 uova e il sale.

Con le mani umide fate delle polpette, passatele nell’uovo e poi nel pangrattato. Friggetele nell’olio bollente, sgocciolatele e asciugatele con la carta da cucina. Accompagnatele con una fresca insalatina…. e buon appetito. Visto? Veloce, veloce!

*Articolo curato da Donna Assunta Di Marzio

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi