Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Settembre 2021

Pubblicato il

Ciociaria

Covid, provincia di Frosinone in Zona Arancione: 2 comuni Zone Rosse

di Redazione
Frosinone in zona arancione da oggi 1 marzo, per via dei contagi in salita e delle varianti del Covid-19
Alessio D'Amato, Assessore Sanità del Lazio

L’intera provincia di Frosinone è diventata Zona Arancione, si tratta di un’area che presenta al suo interno anche due zone rosse. Esse sono Torrice e Monte San Giovanni Campano. La decisione è stata presa alla luce dei contagi rilevati nelle ultime due settimane e ha fatto passare questa provincia da “fortemente attenzionata” ad Arancione.

Frosinone Zona Arancione, ristoratori scelgono la chiusura

La Ciociaria prende dunque le precauzioni su spostamenti e locali. Nella zona sono diversi i ristoratori che piuttosto che organizzarsi per l’asporto preferiscono chiudere la serranda e lasciare giù la saracinesca. Perché, dicono, non conviene restare aperti per le consegne e a domicilio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il cambio di colore è dovuto all’allerta varianti, insieme all’indice Rt superiore a 1. Le aree più colpite sono Alatri, Anagni e Sora.

Eppure domenica 28 in molti hanno approfittato per un ultimo aperitivo o pranzo al sole prima dello scattare dell’ordinanza.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Gli spostamenti tra comuni sono dunque vietati a eccezione di quelli urgenti per lavoro e salute. Scatta anche la didattica a distanza per superiori e università. Misure che hanno l’obiettivo di raffreddare la curva dei contagi.

Intanto nel Lazio secondo il bollettino del 28 febbraio sono in calo decessi, ricoveri e casi.

Faq delle Zone Gialla, Arancione e Rossa
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo