Grave incidente a Lanuvio: due giovani conducenti in prognosi riservata

Incidente gravissimo avvenuto a Lanuvio, nella serata del 20 gennaio, in via Nettunense, all’altezza del chilometro 15.500 in località Campoleone.

Incidente Lanuvio: frontale violentissimo sulla Nettunense

A scontrarsi frontalmente sono state la Toyota Aygo con a bordo due sorelle, di 18 e 20 anni ed una Fiat Punto guidata da un 28enne. I tre giovani sono tutti originari di Lanuvio.

Lo scontro frontale è stato violentissimo, sul posto per i soccorsi sono intervenute diverse ambulanze del 118 con i vigili del fuoco. I pompieri hanno estratto i ragazzi dalle lamiere contorte delle loro auto in gravissime condizioni ma ancora vivi. I sanitari hanno trasportato in codice rosso all’ospedale di Ariccia i due conducenti, mentre la passeggera è stata trasferita all’ospedale Città di Aprilia. Considerata la dinamica dell’impatto è probabile che una delle due vetture, anche per l’asfalto reso scivoloso dalla pioggia, abbia invaso la corsia opposta.

Nettunense: una strada tristemente nota

Sul posto per i rilievi del caso sono intervenuti i carabinieri della stazione di Lanuvio che hanno chiuso quel tratto di via Nettunense per gran parte della notte. Disposti dai carabinieri gli esami tossicologici ai due ragazzi alla guida.

Ancora una volta la strada statale-regionale si conferma una delle strade più pericolose a livello nazionale con il suo altissimo indice di incidenti gravi e mortali.