Grillo sceglie i presidenti e Passera premier

Ribadiscono di non voler appoggiare né Bersani, né Berlusconi né Monti, non fanno patti con nessuno insomma i 163 parlamentari grillini che oggi a Roma in una riunione all'Hotel Universo di via Cavour, alla presenza di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio, hanno eletto i capigruppo alla Camera e al Senato, Vito Crimi e Roberta Lombardi, che rimarranno in carica per un periodo di tre mesi. Grillo in una intervista alla testata Wired Italia evoca "Corrado Passera primo ministro" e parla di "un'Europa unita ma moderna, che parli una sola lingua e non undici diverse come accade al parlamento europeo".