Vuoi la tua pubblicità qui?
05 Luglio 2020

Pubblicato il

Il sindaco di Lariano scrive alla Rai

di Redazione

In allegato la lettera a firma del Sindaco inviata al Presidente della Rai Anna Maria Tarantola

Oggetto: Ricezione dei canali Rai del digitale terrestre presso il Comune di Lariano.

Illustrissimo Presidente,
pervengono a questo Ente continue segnalazioni inerenti la cattiva ricezione dei
canali Rai trasmessi in digitale terrestre e della incompletezza della gamma di quelli ricevuti, per cui a fronte di almeno 12 canali dell'offerta Rai, ne sono visibili circa la metà, mentre altri canali come Rai 4, Rai 5, Rai Movie etc. non vengono irradiati dal ripetitore televisivo Rai di Rocca Massima (LT), che serve il territorio comunale.
In alcuni casi viene altresì lamentata l'assenza totaie di segnale, tanto che numerosi cittadini non hanno oggi la possibilità di usufruire dei canali digitali, se non attraverso l'installazione di antenne paraboliche e appositi apparecchi.
Inoltre le trasmissioni di quelli presenti come Rai 1, Rai 2 e Rai 3 spesso si interrompono, per riprendere anche dopo diverse ore e l'intensità del segnale ricevuto, già normalmente piuttosto debole, regredisce ulteriormente, per cui si verifica il blocco delle immagini digitali, tipico della scarsa qualità del segnale, con la conseguente comparsa dell'avviso di segnale debole o inesistente.
Nella consapevolezza che l'azienda RAI Radiotelevisione Italiana SpA sia sensibile a questa segnalazione, sintesi di tante lamentele dei cittadini di Lariano che attualmente pagano il canone, ma senza avere però I'accesso agli stessi servrzi dei cittadini di altri comuni, si invita codesta presidenza ad intervenire con sollecitudine alla risoluzione dei problemi lamentati e alla
installazione dei ripetitori televisivi necessari alla trasmissione completa di tutti i canali Rai DDT e di migliorare la ricezione di quelli attuali, ponendo fine alle continue interruzioni e indebolimento del segnale.
Questa Amministrazione, dovendo dare adeguate risposte alla cittadinanza, resta in attesa di sollecite assicurazioni in merito a quanto esposto, richiedendo altresì di comunicare tempestivamentla data di risoluzione dei problemi lamentati.

Il Sindaco
Maurizio Caliciotti

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi