Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Novembre 2021

Pubblicato il

Cordoglio

Incidente A1, tra Valmontone e Colleferro. La vittima è Alessandro Crispo: il saluto degli amici

di Redazione
Alessandro Crispo era figlio di un carabiniere in pensione molto benvoluto da tutta la comunità di Colleferro, come benvoluto era lui
Alessandro Crispo
Alessandro Crispo, il giovane di Colleferro, vittima di un incidente sulla A1

Un incidente terribile quello che abbiamo raccontato nella mattinata di domenica 7 novembre. Anzi, due incidenti nello stesso tratto autostradale, sulla A1 tra Valmontone e Colleferro. Uno meno grave, che ha riportato feriti e l’altro incidente, purtroppo, mortale, che ha visto cessare la vita di un giovane 30enne di Colleferro, Alessandro Crispo, che è deceduto dopo lo schianto tra la sua auto e un camion. Alessandro era figlio di un carabiniere in pensione molto benvoluto da tutta la comunità, come benvoluto era lui, circondato da amici affettuosi che alla notizia della morte erano increduli.

Il motto di Alessandro Crispo sul suo profilo

“Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre”, il motto sul suo profilo Facebook. Gli amici, tanti, hanno riempito la pagina di Alessandro di parole di dolore e di frasi di affetto e commozione. Riportiamo qui di seguito alcuni dei messaggi che hanno lasciato sul suo profilo.

Daniele

La notizia della tua morte mi ha lasciato senza parole e con tristezza immensa. Ciao Alessandro, riposa in pace! Non scorderò ma quei momenti passati insieme ridendo e scherzando…

Aura

Vuoi la tua pubblicità qui?

Te ne sei andato come Federico, su una strada maledetta in una notte d’autunno… Sono certa che ora siete insieme… che la terra ti sia lieve riposa in pace.

Laura

Eri un ragazzo d’oro… un padre splendido, un ragazzo semplice senza tanti grilli per la testa e te ne sei andato cosi di colpo, senza neanche renderti conto … Riposa in pace tesoro.

Erica

Mi mancherai Alessandro.

Erik

Oggi un angelo è volato in celo. Ancora non riesco a crederci a tutto questo, per me eri come un fratello, un amico, una persona a cui ho sempre portato rispetto. Ancora mi ricordo quei campeggi in tenda a fare le braciate e a ridere e a scherzare. Già mi manchi AMICO MIOOOO SEI E RESTI UNA PERSONA RARA E SPECIALE DA TROVARE MA IN QUESTO MODO SONO SEMPRE LE PERSONE COL CUORE D’ORO A LASCIARCI. ORA SO CHE DA LASSÙ MI GUARDERAI, CI GUARDERAI E SO CHE SE GUARDANDO IL CELO IN SILENZIO SI SENTIRÀ LA TUA VOCE LA TUA MUSICA QUELLA CHE ERA LA TUA PASSIONE, MI MANCHERAI TANTISSIMO AMICOOO MIOOOO. RIPOSA IN PACEE AMICO MIOO. SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA E UN ABBRACCIO.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Ilaria

R.i.p. Alessandro. Una persona col cuore grande. Questa notizia ha devastato tutti noi. Ancora non ci credo. Rimarrai sempre nei nostri cuori angelo nostro…Ti voglio bene e te ne ho sempre voluto lo sai.

Maria

Una così bella domenica di sole è stata rovinata dalla triste notizia della tua dipartita. Erano anni che non ti vedevo ma ci conoscevamo davvero da una eternità. Che la terra ti sia lieve Alessandro Crispo. Dai da lassù la forza ai tuoi cari e alla tua piccola per andare avanti senza te

Simone

Vuoi la tua pubblicità qui?

Svegliarmi la mattina e ricevere notizie del genere. Ci siamo conosciuti al bar di zia Sandra, dove insieme a tutti quanti ci siamo divertiti come pochi. Poi siamo passati a uscire da Alfio, ti ricordi? E quando ci allenavamo con Claudio? Quante botte ci siamo dati, ma anche lì abbiamo il trovato il modo di divertici. Perché tu eri questo, un ragazzo buono che sapeva farsi volere bene da chiunque avesse il piacere di conoscerti. Un gigante buono. Beh, tutte ‘ste chiacchiere per dirti… FAI BUON VIAGGIO AMICO MIO. Ti vorrò per sempre bene.

*Le foto di Alessandro Crispo dal suo profilo Facebook.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo