Vuoi la tua pubblicità qui?
19 Giugno 2021

Pubblicato il

Luigi Centra espone dal 2 al 12 febbraio

di Redazione

Presso la Villa Comunale di Frosinone

Con il patrocinio del Comune di Frosinone Assessore alla Cultura Gianpiero Fabrizi e dell’Amministrazione Provinciale Assessore alla Cultura Antonio Abbate . Il curatore della mostra è il critico d’Arte Prof. Alfio Borghese.

Ritroviamo il Maestro Luigi Centra nella sua ennesima “performance” dal titolo: FRAMMENTI CROMATICI D’AUTORE. Saranno esposte 40 opere che spaziano dall’impressionismo astratto,con il sistema del “dripping” già usato a suo tempo da J.Pollock negli Stati Uniti d’America, alla Pop-Art americana rivalutata in Italia da lui e da altri artisti negli anni 60-70. La mostra si inaugurerà sabato 2 febbraio alle ore 18 presso la Villa Comunale di Frosinone alla presenza di numerose autorità, critici come il Prof. Marcello Carlino e molti altri, nonché pittori, scrittori, attori del cinema e teatro, registi e stilisti di moda. L a mostra resterà aperta al pubblico fino al 12 febbraio tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Durante l’inaugurazione sarà presentato anche un volume di poesie dedicato a Venezia e a Roma, unico volume con due copertine e due titoli ”LIRICHE IMMORTALI A VENEZIA MIA” e capovolgendolo “LIRICHE SENZA TEMPO A ROMA CAPITALE”. Le poesie raccontano la storia della nascita delle due città e vari frammenti d’amore che l’autore Luigi Centra ricorda dagli anni sessanta ad oggi.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento