Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Luglio 2020

Pubblicato il

Marco Mengoni: l’x factor della Regione Lazio

In attesa della proclamazione del vincitore del Festival di Sanremo, Mengoni è il favorito

Dopo il debutto con Crozza e relative polemiche e quella di Al Bano, è toccato ieri alla storia e ai duetti. I concorrenti hanno cantato successi del passato accompagnati dai partner più diversi. Ma è stata anche la serata dei giovani con la proclamazione del vincitore Antonio Maggio, con il brano MI servirebbe sapere. Il premio della critica Mia Martini è andato invece a Renzo Rubino, con Il postino (amami uomo).
Commovente la Piazza Grande con cui Daniele Silvestri ha reso omaggio a Dalla, applausi alla cover jazz di Luce (Tramonti a nordest) proposta da Raphael Gualazzi, perplessità di fronte all'interpretazione di Almeno tu nell'universo con cui Chiara Galiazzo ha riportato sul palco la grande Mimì. E poi per la terza sera consecutiva è stato Elio-show con Un bacio piccolissimo, con Rocco Siffredi a fare da testimonial.

Andrea Bocelli sarà il superospite della serata finale. Il tenore salirà sul palco del teatro Ariston con accanto, al pianoforte, il figlio maggiore Amos, nato 18 anni fa proprio mentre l'artista si esibiva al Festival con il brano 'Con te partiro'', divenuto poi un trionfo mondiale. Attesi anche Claudio Bisio, Bianca Balti, il ballerino Lutz Forster del corpo di ballo di Pina Bausch e il maestro Daniel Harding, che dovrebbe parlare di Verdi e Wagner, in occasione del bicentenario. La sorpresa dell'ultima ora è Birdy, la cantautrice e pianista inglese lanciata dal talent show 'Open Mic UK', che a sedici anni è già un fenomeno anche sul web con milioni di clic per i suoi brani. Arriva anche Martin Castrogiovanni, pilone della Nazionale di rugby. In primo piano la gara con la finalissima dei big. E' previsto un doppio round di votazioni: in una prima fase, le esibizioni saranno sottoposte al voto della giuria di qualità, che peserà per il 50% e sarà combinato con il risultato del televoto di ieri (25%) e del televoto di stasera (25%). Alla fine i primi tre artisti saranno sottoposti nuovamente al giudizio della giuria di qualità e del pubblico a casa, che peseranno al 50% sul verdetto finale.
Al momento il favorito è proprio il cantante laziale Marco Mengoni.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi