20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Metro Eur-Laurentina, preso l’autore del tentato omicidio della donna

di Redazione
E' un italiano di 47 anni, con problemi psichici, l'uomo che ha spinto la donna sui binari della metro B. E' accusato di tentato omicidio

Nella nottata, personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile e del Commissariato Esposizione, al termine di una rapida indagine, ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto un uomo, italiano di 47 anni, individuato quale autore del tentato omicidio di una donna peruviana di 47 anni, avvenuto nel primo pomeriggio di ieri presso la fermata metro Eur – Fermi. Le cause sono da attribuire ad un gesto di follia.

Vuoi la tua pubblicità qui?

"Ho sentito delle voci… Me lo ha detto Dio". Si sarebbe giustificato così l'uomo fermato. Seguito da tempo per problemi psichici, avrebbe balbettato frasi senza senso ai poliziotti che lo hanno fermato nella casa dove viveva insieme con la madre. Secondo alcune testimonianze, in passato non era mai stato violento.

Intanto nel bollettino medico diffuso dai sanitari del San Camillo, dove la donna spinta e investita  è stata ricoverata, si sottolinea che è "in condizioni di discreta stabilità clinica, viene mantenuta in sedazione profonda e assistita nelle funzioni vitali di base". I medici non hanno riscontrato danni cerebrali.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Metro B interrotta tra Eur Magliana e Laurentina, a causa di una donna investita sui binari alla stazione Eur Fermi

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo