Vuoi la tua pubblicità qui?
23 Luglio 2021

Pubblicato il

Casalinga Dop

Misto dell’orto e come mantenere le piante grasse: i consigli di Donna Assunta

di Redazione

La ricetta settimanale di Donna Assunta è misto dell'orto. Nella rubrica anche i consueti consigli casalinghi

la casalinga dop donna assunta di marzio
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio

Questa settimana vi darò un consiglio su come mantenere le piante grasse. Fate così: radunatele tutte in un contenitore basso e largo pieno di sabbia. Bagnatele solo una volta la settimana. Assorbiranno soltanto l’umidità  necessaria per vivere a lungo. E a tavola?

Vuoi la tua pubblicità qui?

Misto dell orto

Ingredienti per 6 persone: 500 gr. di peperoni carnosi, 300 gr. di zucchine, 3 melanzane di tipo lungo, 200 gr. di pomodori, 2 spicchi d’aglio, un mazzetto di basilico, 3 cucchiai di pangrattato tritato grosso, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

Lavate e asciugate le verdure, affettate le melanzane nel senso della lunghezza, salatele e fatele riposare perché  perdano l’acqua di vegetazione. Tagliate a fettine i pomodori, salateli e fateli sgocciolare. Tagliate a fette lunghe anche le zucchine. Pulite e tagliate a falde i peperoni. Sciacquate e asciugate le melanzane. Ungete con poco olio il fondo di una pirofila, sistematevi uno strato di peperoni e cospargeteli con basilico spezzettato, aglio tritato, sale, pepe e un filo d’olio. Procedete con uno strato di melanzane, zucchine e pomodori, sempre alternandoli con olio e basilico, sale e pepe. Proseguite così fino a esaurire tutti gli ingredienti. Coprite con un foglio di alluminio, infornate a 180° per 30 minuti circa. Togliete poi l’alluminio, spolverizzate le verdure con pangrattato mescolato con un trito di aglio e basilico. Passate le verdure sotto il grill per alcuni minuti, fino a quando la superficie sarà gratinata. Visto? Veloce, veloce!

*Articolo curato da Donna Assunta Di Marzio.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento