Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Dicembre 2022

Pubblicato il

Lutto a Licenza

Morto Luciano Romanzi, sindaco di Licenza. Zingaretti: “Orgoglioso socialista”

di Redazione
Cordoglio per la scomparsa dell’amato sindaco Luciano Romanzi, da sempre vicino a tutta la comunità licentina e attento ai bisogni di tutta la valle dell’Aniene
Luciano Romanzi
Luciano Romanzi

“L’amministrazione comunale, i dipendenti e i collaboratori” del Comune di Licenza, in provincia di Roma, “si uniscono all’immenso dolore della famiglia Romanzi-Muzi per la scomparsa dell’amato sindaco Luciano Romanzi, da sempre vicino a tutta la comunità licentina e attento ai bisogni di tutta la valle dell’Aniene”. È quanto si legge in una nota pubblicata sul sito del Comune di Licenza.

“E’ con grande dolore che apprendo la notizia della morte di Luciano Romanzi. Lo ricordo come un orgoglioso militante e dirigente socialista, un uomo e un amministratore di grande spessore e visione. Con lui abbiamo avuto modo di lavorare fin dai tempi in cui ero Presidente della Provincia, con un’ottica sempre rivolta all’innovazione e alla valorizzazione delle risorse del nostro territorio. Una persona appassionata e legata a doppio filo alla sua comunità. E’ una grande perdita per tutti.

Alla famiglia, ai cittadini di Licenza, dove era Sindaco, ai suoi colleghi dell’Uncem, le mie sentite condoglianze e quelle di tutta la Regione Lazio”. A dichiararlo è il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Anche la Redazione de Il Quotidiano del Lazio esprime il suo cordoglio per la scomparsa del sindaco Luciano Romanzi.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?