Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Settembre 2022

Pubblicato il

Omicidio Serena Mollicone, archiviazione per 9 indagati

di Redazione
Test del DNA e comparazione impronte digitali scagionano i 9 indagati, estranei ai fatti

Il sito tg24.info riferisce che per i 9 indagati nell'ambito dell'omicidio di Serena Mollicone, la giovane studentessa morta per soffocamento a soli 18 anni nel giugno 2001 e trovata cadavere in un bosco di Anitrella dopo alcune ore di agonia, è stata chiesta l'archiviazione. Le persone coinvolte sono l'ex fidanzato di Serena, sua madre, l'ex maresciallo dei Carabinieri Franco Mottola, sua moglie e suo figlio, un brigadiere e altre tre persone.

Alla luce delle indagini condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Frosinone e dai Ris, il procuratore capo Mario Mercone ha chiesto l'archiviazione perché estranei ai fatti. Decisivo ai fini del verdetto sono stati il test del DNA, la comparazione delle impronte digitali e ulteriori accertamenti, durati due anni. Si riparte da capo, quindi. A quasi 14 anni di distanza dal delitto c'è soltanto un fascicolo aperto contro ignoti.

Su Facebook il padre di Serena, Guglielmo Mollicone, ha commentato con questa eloquente espressione quanto avvenuto: "E' solo uno schifo e basta".

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo