20 Ottobre 2021

Pubblicato il

Pontecorvo, trovato morto Fernando Sardelli

di Redazione
L'uomo trovato cadavere in una zona montuosa tra Esperia e Pontecorvo

Termina nel peggiore dei modi la vicenda di Fernando Sardelli ma purtroppo è l'epilogo che si cominciava fortemente a temere. L'uomo, scomparso lo scorso 3 marzo, è stato trovato privo di vita in una zona montuosa tra Esperia e Pontecorvo, in località Badia di Esperia. Sardelli si era allontanato dalla propria abitazione per cercare asparagi ma non era più rientrato. Da quel momento erano iniziate ricerche approfondite, con una vera e propria task force mobilitata per ritrovare il 60enne, che peraltro pare soffrisse del morbo di Parkinson.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Stamani l'amaro epilogo, con il cadavere di vita dell'uomo trovato di fronte alla diga prosciugata qualche giorno fa, proprio nel tentativo di rinvenire il suo corpo. La scoperta è stata fatta dai Vigili del Fuoco, dai Carabinieri, dalla Protezione Civile e altri volontari. Si apriranno, ora, le indagini per stabilire la causa del decesso.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo