Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Agosto 2022

Pubblicato il

Quarta dose a Roma e nel Lazio, si parte oggi giovedì 14 giugno

di Redazione
Quali hub sono attivi, inoltre 500 farmacie a disposizione, si può ricevere la somministrazione anche dal medico di base
Vaccino Covid

A partire da oggi giovedì 14 luglio nel Lazio sarà possibile prenotare la quarta dose di vaccino anti Covid rivolta alle persone over 60. La somministrazione potrà essere eseguita presso il proprio medico di medicina generale, negli hub che hanno riaperto per la 4° dose oppure nelle oltre 500 farmacie che hanno aderito alla campagna vaccinale.

Quarta dose, consueta modalità di prenotazione

Nel Lazio dalla sera del 13 giugno sul portale regionale al via le prenotazioni delle quarte dosi di vaccino anti Covid per over 60 e soggetti fragili. “Registriamo un aumento delle somministrazioni di circa 40 per cento”. Lo ha reso noto l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. La somministrazione deve avvenire trascorsi almeno 120 giorni dalla somministrazione della dose booster (terza dose) o dall’ultima infezione (data del test diagnostico positivo). La somministrazione della quarta dose per gli over 60 potrà essere fatta anche presso il proprio medico di medicina generale e nelle oltre 500 farmacie che hanno aderito alla campagna vaccinale. In questa nuova fase, restano confermati tutti i centri di medicina generale che già svolgono le vaccinazioni, le oltre 500 farmacie che hanno aderito alla campagna e in più gli hub vaccinali.

Hub aperti a Roma per la quarta dose

A essere riaperti su Roma saranno: La Vela a Tor Vergata, via Lamaro presso gli Studi di Cinecittà, la stazione Termini, l’Istituto Spallanzani e piazzale Ostiense Acea. Solo nel Lazio la platea di chi ha più di 60 anni e può ricevere la quarta dose è di circa un milione di persone. Intanto, per quanto riguarda la campagna vaccinale, superata quota 13 milioni e 550 mila vaccini complessivi, di cui 4 milioni di terze dosi booster effettuate, circa l’83 per cento di copertura con dosi booster della popolazione adulta. Nella fascia pediatrica 5-11 anni sono oltre 148 mila i bambini con prima dose.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo