Vuoi la tua pubblicità qui?
02 Luglio 2020

Pubblicato il

Roma, approvato accorpamento municipi

Approvato decreto di Roma Capitale. Alemanno: semplificazione e riduzione dei costi

Roma-  L'Assemblea capitolina ha approvato con 32 voti a favore, 4 contrari e 4 astenuti, la delibera che ridisegna la mappa dei Municipi di Roma. In base a quanto descritto nel I decreto di Roma Capitale, i Municipi, devono infatti essere al massimo 15 e non più 19. Ciò ha comportato l'accorpamento del I Municipio (centro storico) con il XVII (Prati), del II (Salario-Parioli) con il III (San Lorenzo), del VI con il VII e del IX con il X, con la conseguente rinumerazione degli altri. Al momento del voto, in aula Giulio Cesare, era presente il sindaco Gianni Alemanno, che ha dichiarato: "Il meccanismo di accorpamento potrà sembrare come un apparente smembramento e causare scontenti, ma credo questo sia la dimostrazione che i municipi hanno acquisito un'identita'. La proposta approvata e' la soluzione migliore, che ci consente di semplificare e ridurre i costi".

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi