Vuoi la tua pubblicità qui?
26 Ottobre 2020

Pubblicato il

Roma, in arrivo ticket dentro il Gra

di Redazione

"Il Messaggero" parla di una proposta dell'assessore Improta, che rivoluzionerebbe la mobilità urbana

Secondo quanto riportato da "Il Messaggero" il piano generale del trasporto urbano, presentato ieri ai minisindaci dall’ assessore capitolino Guido Improta, prevede una vera e propria rivoluzione della mobilità urbana nella Capitale.

La proposta di Improta – continua il quotidiano di Via del Tritone – prevede un ticket per entrare in auto all’interno dell’anello ferroviario, stop agli abbonamenti mensili per le strisce blu. Inoltre nascerebbero isole ambientali nel centro storico e negli altri Municipi, più piste ciclabili e una completa riorganizzazione della rete del trasporto pubblico, con l’obiettivo di aumentare del 20 per cento il numero degli utenti e di rendere la rete dei collegamenti più veloce ed efficace.

Prima dell'entrata in vigore dei provvedimenti è necessario attendere il parere dei Municipi, eventuali modifiche della giunta e, in caso di parere favorevole, un confronto con le associazioni dei cittadini.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Qualora il progetto andasse in porto, Roma verrebbe divisa in sei zone: le Mura Aureliane, l’anello ferroviario, la circonvallazione esterna, il grande raccordo anulare, l’area esterna al Gra e quella di Ostia-Acilia.

In virtù di questa divisione – spiega "Il Messaggero – verrebbe introdotto un pedaggio per chi, risiedendo all’ esterno dell’anello ferroviario, si sposta con il mezzo privato al suo interno, mentre non ci saranno limitazioni per chi risiede dentro l’anello.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il Comune sta tuttavia valutando la possibilità di concedere permessi a pagamento per coloro che accedono nella zona interessata per motivi di lavoro.
 

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento