Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Agosto 2022

Pubblicato il

Sambuci, il Karate di Gabriele Cera

di Redazione
Quando sale sul tatami si batte con energia, gareggia in Italia e nel mondo ma cerca di rimanere umile

Gabriele Cera è un atleta di Sambuci, è il massimo esponente nel Lazio di karate, specialità del combattimento (kumite), categoria – 75 kg.

Quando sale sul tatami si batte con energia, gareggia in Italia e nel mondo ma cerca di rimanere umile. Ama ciò che fa da quando aveva solo 5 anni, combatte per amore del karate e in nome dei valori che gli ha trasmesso.

Tantissime sono le competizioni vinte sia all’estero che in Italia, ma per Gabriele il peso di una medaglia è dato dal lavoro che è dietro la gara e dalle motivazioni per cui vincere.

La vita di Gabriele ruota intorno allo sport, non solo perché è un atleta ma anche perché è un istruttore. Per lui questo costituisce una ragione in più per combattere che lo spinge a portare a casa risultati e a dedicarli ai suoi “campioncini”. Gabriele racconta come ogni giorno i ragazzi si ritrovino in palestra ad allenarsi, a gioire e a praticare l’arte nobile del karate che li tiene lontani dalla strada e dai suoi pericoli.

*fonte www.tiburno.tv

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo

Vuoi la tua pubblicità qui?