Vuoi la tua pubblicità qui?
28 Novembre 2020

Pubblicato il

La tragedia

San Cesareo, 55enne ritrovato morto in un pozzo: probabile suicidio

di Redazione

I familiari hanno dato l'allarme e i sommozzatori dei Vigili del Fuoco lo hanno ritrovato nel pozzo, ora l'esame autoptico

San Cesareo pozzo
Pozzo profondo

Dramma nella prima mattina di oggi, 3 settembre, nelle campagne di San Cesareo. Un uomo di 55 anni ha perso la vita in circostanze ancora da chiarire. I sommozzatori dei vigili del fuoco poco dopo le 7:30 sono intervenuti in una villetta di via del Carzolese e hanno recuperato il corpo, finito in un pozzo artesiano di 10 metri di profondità. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’ipotesi del suicidio

A segnalare la caduta dell’uomo sono stati i familiari. Sul posto oltre alla squadra di sommozzatori dei pompieri sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di San Cesareo, i quali, raccolte le testimonianze ed effettuato i rilievi del caso, propendono per l’ipotesi del gesto volontario. La salma sarà sottoposta a esame autoptico presso il Policlinico Tor Vergata per stabilire se si sia trattato di un incidente o di un suicidio.

Vuoi la tua pubblicità qui?

In questi giorni diverse le notizie di cadute con esiti drammatici, su cui gli inquirenti indagano per capire se si tratti di suicidio, come la donna caduta dal sesto piano a Roma in zona Cinecittà.

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento