Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2021

Pubblicato il

Bollettino sanitario

Sars-CoV-2 nel Lazio: In calo i casi, i decessi e i ricoveri

di Redazione
"Diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive"
covid lazio
Sars-CoV-2

Era l’11 febbraio 2020 quando il Direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), annunciò che la malattia causata dal Sars-CoV-2 è stata denominata ufficialmente Covid-19. Covid-19 è l’acronimo di Co (corona); Vi (virus); D (‘disease’, malattia) e 19 (l’anno di identificazione del virus). Mentre Sars-CoV-2 è il nome dato al Coronavirus del 2019. Sta per Sindrome respiratoria acuta grave. Anche oggi, domenica 24 gennaio 2021, sono stati registrati i dati relativi alla situazione dei contagi da Sars-CoV-2 nella regione Lazio.

Bollettino Coronavirus nel Lazio

Su quasi 12 mila tamponi nel Lazio (-719) e quasi 13 mila antigenici per un totale di quasi 25 mila test, si registrano 1.056 casi positivi (-241), 16 i decessi (-26) e +1.921 i guariti. Diminuiscono i casi, i decessi e i ricoveri, mentre aumentano le terapie intensive.

Il rapporto tra positivi e tamponi è all’ 8%, ma considerando anche gli antigenici la percentuale scende a 4%. I casi a Roma città scendono sotto quota 500

Roma

“Nella Asl Roma 1 sono 130 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Un caso è un ricovero. Si registra un decesso di 82 anni con patologie.

Nella Asl Roma 2 sono 268 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Centoventiquattro i casi su segnalazione del medico di medicina generale. Si registrano due decessi di 82 e 83 anni con patologie.

Nella Asl Roma 3 sono 46 i casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Sei casi sono ricoveri”.

“Nella Asl Roma 4 risultano 55 nuovi casi nelle ultime 24 ore e si tratta di casi singoli a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Nella Asl Roma 5 sono 69 i positivi nelle ultime 24 ore e si riferiscono a situazioni isolate a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto.

Nella Asl Roma 6 i nuovi casi sono 134 e riguardano individui singoli a domicilio – prosegue D’Amato – Si registrano tre decessi di 77, 78 e 94 anni con patologie.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Province

Nelle province si registrano 354 casi e sono dieci i decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono 181 i nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registra un decesso di 59 anni con patologie”.

“Nella Asl di Frosinone si registrano 86 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio, contatti di un caso già noto o con link familiare. Si registrano quattro decessi di 62, 67, 76 e 85 anni con patologie.

Nella Asl di Viterbo si registrano 43 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano cinque decessi di 65, 69, 81, 86 e 97 anni con patologie.

Nella Asl di Rieti si registrano 44 casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto”, conclude D’Amato.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I Vaccini

“I ritardi nelle forniture di Pfizer impongono la priorità della somministrazione dei richiami. Oggi supereremo la quota delle 142 mila dosi somministrate nel Lazio.

Su Salutelazio.it il contatore giornaliero delle vaccinazioni”. E ancora in merito alle vaccinazioni per gli over 80: ”Le prenotazioni partiranno dal 1° febbraio con modalità online sul sito salutelazio.it e le somministrazioni dei vaccini partiranno da lunedì 8 febbraio”.

Nel Lazio sono 69.385 i casi attualmente positivi al Covid-19, di cui 2.544 ricoverati, 286 in terapia intensiva e 66.555 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono in totale 123.626, i decessi 4.682 e il totale dei casi esaminati è pari a 197.693.

Lo dice Alessio D’Amato, assessore regionale alla Salute.

(Lum/ Dire)

LEGGI ANCHE:

Maltempo e allagamenti a Roma. A causa delle piogge problemi su metro e strade

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo