Vuoi la tua pubblicità qui?
17 Maggio 2021

Pubblicato il

Sorpreso con la cocaina nelle mutande: un arresto a Terracina

di Redazione

Dopo essere stato notato dagli agenti della Polizia un 24enne incensurato si è dato alla fuga ma è stato bloccato

La Polizia di Stato – Questura di Latina lo scorso 10 novembre, nell’ambito di predisposti servizi tesi al contrasto dei reati in materia di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto in flagranza di reato un giovane incensurato terracinese, M.E. di anni 24, colto in flagranza di reato per spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina. L’attività si è perfezionata nelle ore serali quando, a seguito di segnalazioni relative ad un insolito andirivieni di giovani in una zona del quartiere Calcatore, gli investigatori del Commissariato di Terracina hanno predisposto uno specifico servizio di osservazione con personale in abiti civili e autovetture di copertura.

Vuoi la tua pubblicità qui?

L’appostamento ha consentito di individuare un giovane sospetto il quale, alla richiesta degli Agenti di farsi identificare per un controllo di Polizia, ha cercato di darsi alla fuga. Dopo un breve inseguimento il giovane è stato raggiunto e sottoposto a perquisizione personale con esito positivo. Sono state infatti rinvenute, all’interno degli slip, 32 dosi di cocaina singolarmente confezionate per essere cedute. A seguito dell’arresto nella giornata di ieri ha avuto luogo il processo per direttissima innanzi al Tribunale di Latina che si è concluso con applicazione della pena su richiesta delle parti (patteggiamento), con una condanna a sei mesi di reclusione,  con sospensione condizionale della pena e una multa di 800 euro.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento