Vuoi la tua pubblicità qui?
08 Dicembre 2022

Pubblicato il

Casalinga Dop

Stinco di maiale al forno e i preziosi consigli di Donna Assunta

di Redazione
La ricetta natalizia di Donna Assunta è stinco di maiale al forno. Nella rubrica, come di consueto, anche preziosi consigli casalinghi
la casalinga dop donna assunta di marzio
La Casalinga Dop Donna Assunta Di Marzio

A volte la pasta frolla anziché restare compatta va a pezzi, diventa “appiccicosa” e impossibile da stendere. In casi come questo la tentazione è quella di lavorarla di più oppure di aggiungere altra farina. Niente di più sbagliato! È il calore delle mani e della lavorazione a “bruciarla”. Fate così: rimpastatela velocemente con due o tre cucchiai di acqua fredda, oppure aggiungete un albume. E a tavola? Una ricetta natalizia abbastanza insolita:

Stinco di maiale al forno

Ingredienti per 4 persone: 2 stinchi di maiale da circa 500 gr. ciascuno, 500 gr. circa di patate, 2 cipolle, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, un bicchiere di brodo di carne, un bicchiere di vino rosso, un rametto di rosmarino, un cucchiaio  di bacche di ginepro, sale e pepe.

Affettate le cipolle e fatele appassire in un grande tegame con 2 cucchiai di olio, bagnate con il brodo, abbassate la fiamma e fate cuocere per 5 minuti circa. In un altro tegame fate rosolare gli stinchi con il rimanente olio, facendoli colorire bene bene. Pelate e affettate le patate in spicchi abbastanza piccoli, aggiungendoli alle cipolle. Mescolate e fate rosolare a fuoco vivace. Trasferite nel tegame con le patate gli stinchi con il sugo di cottura, il rosmarino, il ginepro e il vino. Salate, pepate e trasferite tutto in forno caldo (190°) per un’ora e 15 minuti circa, girando di tanto in tanto. Controllate che la carne sia cotta, fidandovi esclusivamente della vostra verifica, perché molto dipende dalla grandezza degli stinchi. Servite a tavola appena sfornato. Visto? Veloce, veloce!

Approfitto per augurare a tutti voi un magnifico e sereno Natale!

*Articolo curato da Donna Assunta Di Marzio.

 

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo