Vuoi la tua pubblicità qui?
14 Giugno 2021

Pubblicato il

Servizio green

Al via il bike sharing: Carpineto Romano sempre più ecosostenibile

di Manuel Mancini

"Deve essere un orgoglio: Carpineto Romano tra i primi nel Lazio a dotarsi bike saring"

bike sharing Carpineto Romano
Mountain bike elettrica

Si potrebbe chiamare Bike Carpineto e a breve sarà attivo: è il nuovo servizio di bike sharing che la città di Carpineto Romano mette a disposizione di cittadini e turisti. Una brillante iniziativa, davvero rivoluzionaria nei Lepini, presentata dal sindaco Stefano Cacciotti e da tutta l’Amministrazione comunale.

Carpineto Romano si conferma dunque Comune d’avanguardia, nei Lepini e in provincia, in tema di mobilità sostenibile. Grazie a questo nuovo importante tassello che l’Amministrazione comunale aggiunge al grande puzzle della politica di sostenibilità ambientale finalizzata a creare una città sempre più green.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Mobilità sostenibile è una parola d’ordine a Carpineto e il primo cittadino lo ha detto in modo chiaro. « Alla base della nostra scelta di investire sulle e-bike c’è un obiettivo ben preciso: favorire uno sviluppo che sia appunto sostenibile della nostra montagna, oramai meta per migliaia di visitatori ed escursionisti e, allo stesso tempo, educare alla cultura della mobilità sostenibile i nostri cittadini».

Bike sharing, sindaco Cacciotti “orgoglio per Carpineto Romano”

«Ieri sono arrivate le 18 mountain bike elettriche acquistate dal Comune di Carpineto Romano grazie a un contributo di 50.000 € ottenuto per realizzare interventi incentrati sullo sviluppo territoriale sostenibile. Prima azione del nostro progetto “CarpinetoRiparte”». Ha aggiunto il sindaco Cacciotti. «Le biciclette elettriche sono oramai il vero mezzo di trasporto del momento: veloci, green, pratiche, tecnologiche ed efficienti. Rappresentano attualmente il modo più intelligente e divertente per muoversi all’interno dei centri abitati o all’aria aperta, garantendo tutti i benefici per la salute abbracciando però il più che mai attuale tema della mobilità sostenibile».

Il sindaco della città lepina ha proseguito. «Deve essere un orgoglio per tutti noi che Carpineto Romano sia tra i primi comuni in assoluto nel Lazio a dotarsi di un’e-bike saring. Un servizio di noleggio di mountain bike elettriche a pedalata assistita, 3 taglie diverse per uomo, donna e bambino con un’autonomia di 120 km, volto a promuovere nell’immediato la mobilità sostenibile e nel futuro anche l’utilizzo della pista ciclo-pedonale che abbiamo in mente e in fase di progettazione. Un progetto all’avanguardia al quale daremo continuità anche nei prossimi anni con l’acquisto di veicoli elettrici, non a caso abbiamo installato le colonnine di ricarica a Largo Lavatoio. Che andranno a sostituire il parco macchine attualmente in dotazione al Comune».

Carpineto Romano sempre più città sostenibile

«Un investimento che mostra quanto sia centrale all’interno della nostra azione amministrativa il tema della sostenibilità ambientale. Per noi Carpineto città sostenibile non è una semplice operazione di marketing territoriale, ma una vera e propria missione da compiere durante il mandato elettorale. Poiché siamo convinti che l’ambiente sarà il volano per il rilancio del nostro paese. A breve vi daremo i dettagli su come si potrà accedere al servizio di noleggio, sulla “green card”, sui costi e sul posizionamento dei punti di ricarica e delle rastrelliere».

Vuoi la tua pubblicità qui?

#CarpinetoRiparte da progetti per lo sviluppo sostenibile della montagna!

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento