Vuoi la tua pubblicità qui?
18 Settembre 2021

Pubblicato il

Amanti e-commerce

Amazon Colleferro, il nuovo centro operativo da lunedì 5 ottobre

di Redazione
Il nuovo magazzino di Colleferro sarà punto di riferimento per i clienti Amazon di Roma e del Centro e Sud Italia
amazon colleferro
Centro smaltimento Amazon

Ci siamo, lunedì 5 ottobre inizierà ad essere operativo il centro di distribuzione Amazon a Colleferro, in provincia di Roma. L’azienda statunitense di commercio elettronico è la più grande Internet company al mondo. I dipendenti del centro che lavorano su due turni, uno alle 14.30 e uno alle 16, sono pronti a prelevare, imballare e spedire gli ordini effettuati dai clienti di Amazon.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Amazon Colleferro, area in forte espansione

La nuova struttura offrirà diverse opportunità occupazionali, in un’area in forte espansione complice anche la vicinanza alla via Casilina, importante arteria stradale a grande scorrimento e al casello autostradale dell’A1 Roma – Napoli.

I 500 lavoratori assunti nel nuovo sito di Colleferro son in massima parte figure di operatori di magazzino, tra cui addetti agli scaffali, all’impacchettamento e allo stoccaggio.

Il centro è costato un investimento di 30 milioni di euro e farà parte di un nuovo polo logistico nei pressi della ex discarica di Colleferro già chiusa da diversi mesi, ormai in fase di riconversione commerciale.

Amazon Colleferro
Amazon Colleferro

Il magazzino tratterà beni grosse dimensioni

Ora sono due i centri Amazon nel Lazio: il sito a Passo Corese (Ri) e quello a Colleferro (Rm). Il centro di Passo Corese è specializzato nella vendita e distribuzione di piccoli prodotti come cellulari o libri.

Nel magazzino di Colleferro la multinazionale americana potrà stoccare, distribuire e vendere anche beni di grosse dimensioni. Nel nuovo deposito troveranno posto materassi, lavatrici, monopattini elettrici, sci, aspira polveri, giocattoli extra large. 

Amazon di Colleferro è un magazzino che ha una capacità di movimentare fino a centinaia di migliaia di prodotti al giorno. Gli oggetti verranno stoccati attraverso l’uso di muletti. Successivamente saranno impacchettati e spediti. Il bacino di riferimento è la città di Roma, ma anche tutto il Centro e Sud Italia.

Vuoi la tua pubblicità qui?
Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Condividi questa notizia per primo

Scorri lateralmente questa lista

Seguici per rimanere aggiornato

Sostieni il nostro giornalismo