Vuoi la tua pubblicità qui?
12 Luglio 2020

Pubblicato il

Amichevole Under 21, spettacolo a Frosinone: Italia – Russia 3-2

di Manuel Mancini

Vantaggio sorpasso e controsorpasso. In goal Verde, Pargini e, al 94’, Orsolini

Italia: Audero; Dickmann, Capradossi, Romagna, Pezzella; Depaoli, Barella, Mandragora, Verde; Cutrone, Bonazzoli. A disposizione: Scuffet, Felicioli, Calabresi, Chiesa, Parigini, Mancini, Orsolini, Favilli, Vido, Locatelli, Murgia. Allenatore: Luigi Di Biagio. 

Vuoi la tua pubblicità qui?

Russia: Leshchuk; Dovbnya, Chernov, Fomin, Lanin, Zhigulev, Rasskazov, Obliakov, Lysov, Bakaev, Melkadze. A disposizione: Mitrushkin, Maksimenko, Likhachev, Kuchaev, Bezdenezhnykh, Chalov, Zhamaletdinov, Zuev, Shakuro, Kalugin. Allenatore: Evgeni Bushmanov

Vuoi la tua pubblicità qui?

 Il giorno dopo la delusione per l'esclusione dai Mondiali, le nostre nazionali tornano a sorridere. L'Italia Under 21 batte i coetanei della Russia. Vittoria in rimonta per 3 a 2 per gli azzurrini contro la Russia nell’amichevole di Frosinone, giocata nel nuovo impianto Benito Stirpe. Risultato in altalena con sorpasso e controsorpasso. “Infortunio” del portiere russo sul corner di Verde, Italia in vantaggio al 12’. Benissimo i ragazzi di Di Biagio, due occasioni per Bonazzoli e una per Cutrone. Nel recupero del primo tempo, però, arriva il pari con Rasskazov. Azzurrini spenti nella ripresa: palo di Chernov e, al 71’, sorpasso firmato Bakaev. La sberla fa bene, l’Italia riparte e trova il pari al 77’ col piatto al volo di Pargini. All’84’ Cutrone si fa parare un rigore, ma al 94’ grande girata di Orsolini per il 3 a 2 finale.

 Foto di Claudio Pasquazi

Tornato a bordo campo, tra l’affetto dei colleghi fotografi, Luca Rea.   

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento

Condividi