Vuoi la tua pubblicità qui?
29 Ottobre 2020

Pubblicato il

Anzio, No a revoca cittadinanza Benito Mussolini, respinta mozione Anpi

di Redazione

Sostituire la cittadinanza onoraria di Mussolini con attestato di benemerenza a Adele Di Consiglio, cittadina anziata perseguitata dai nazifascisti

Il Consiglio Comunale di Anzio (Rm) ha respinto una mozione, presentata dalla lista civica "Alternativa per Anzio" e proposta dall'Anpi, che chiedeva la revoca della cittadinanza onoraria a Benito Mussolini, e di sostituirla con un attestato di benemerenza ad Adele Di Consiglio, cittadina di Anzio perseguitata dai nazifascisti nella seconda guerra mondiale.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il partito politico Forza Nuova ha inscenato un blitz esponendo uno striscione davanti la statua di Nerone, simbolo di Anzio, recante la scritta: "Da Bella Ciao a Ciaone Belli". 

Vuoi la tua pubblicità qui?

In un comunicato, il Movimento di estrema destra spiega che "Il blitz dei militanti di F.N. vuole ricordare alla sinistra la loro ormai conclamata inutilità politica, che, qualora non se ne siano accorti, li sta gettando nell’oblio dell’anacronismo".

Vuoi la tua pubblicità qui?
 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento