02 Marzo 2021

Pubblicato il

Arrestati tre moldavi in flagranza di reato

di Redazione

I tre sono ora agli arresti domiciliari

I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Poggio Mirteto e della Stazione di Castelnuovo di Farfa, questa notte, nell'ambito dello svolgimento dei servizi devoluti ad assicurare il controllo preventivo del territorio di competenza, hanno arrestato in flagranza di reato tre cittadini moldavi sorpresi subito dopo aver rubato pezzi di ricambio e componentistica elettronica per auto all'interno di un autodemolitore del luogo.

Si tratta di tali P.A., 28 anni, domiciliato a Montopoli; A.I., 42 anni e A.G., 20 anni, entrambi domiciliati a Poggio Nativo.

Vuoi la tua pubblicità qui?

Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di rintracciare l'autovettura sospetta, segnalata dai testimoni, mentre viaggiava sulla via Salaria con a bordo i tre.
E' stata recuperata anche l'intera refurtiva del valore di alcune migliaia di euro, e sono stati sequestrati arnesi atti allo scasso.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I tre moldavi sono ora agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento