Vuoi la tua pubblicità qui?
20 Ottobre 2020

Pubblicato il

Sarto gentiluomo

Artena perde Giuliano Bucci, il sarto gentiluomo della storica Sartoria Bucci

di Manuel Mancini

Non ce l'ha fatta Giuliano Bucci, una figura tra le più amate ad Artena e non solo perché era un artigiano della sartoria

Giuliano Bucci, Artena
Giuliano Bucci di Artena

Non ce l’ha fatta. Artena perde Giuliano Bucci, una figura tra le più amate ad Artena, non solo perché era un artigiano della sartoria, apprezzatissimo ovunque. Il dispiacere è più forte per via della sua eleganza e dei suo modi da gentiluomo. Le sue creazioni avevano estimatori in tutta Italia e i suoi clienti arrivavano nella sartoria di Artena per farsi prendere le misure e farsi consigliare nella scelta delle migliori stoffe. Nella sartoria, creata dal padre ora restano Alessandra e Francesco, i figlo di Giuliano, che continueranno a disegnare e a tagliare splendidi abiti per uomini di classe. La specialità di Giuliano Bucci erano gli abiti da sposo, abiti di pregio che non temevano confronti.

Vuoi la tua pubblicità qui?

I commercianti di Artena lo ricordano così: “Abbiamo appena saputo che Giuliano “il sarto”… ci ha lasciati… lo vogliamo chiamare così perché con nome e cognome mi sembra di mettere distanza e invece no….vogliamo sentirlo vicino …. perché è stato importante per la storia del commercio artenese e perché è stato importante come persona. La mattina ci aspettava sempre per un saluto prima di andare a scuola, così come al ritorno. Ci mancherai tantissimo ♥️ Condoglianze da parte di tutta la Big Family alla sua famiglia….stasera accenderemo una candelina per accompagnare il suo viaggio… Chi vuole unirsi è benvenuto”.

Aveva ricevuto per meriti alla carriera il Premio “Artena città che lavora” nel corso di Artena città presepe, assegnato dall’amministrazione comunale. Le condoglianze della nostra redazione.

 
Vuoi la tua pubblicità qui?

Sostieni il nostro giornalismo


Nessun commento